50 anni Hotel Arpini
C’ERA UNA VOLTA...

Si potrebbe diventare un po' nostalgici guardando le foto e le cartoline illustrate di Casale Cremasco:
Ancora negli anni cinquanta era un paesino rurale sonnolento in cui soltanto qualche osteria offriva alloggio ai pochi forestieri che venivano a trovarci. Qua e là c'era anche qualche maso che affittava delle camere.

L’avventura ebbe inizio l' undici novembre del 1960, anno dell’Olimpiade di Roma, in un' Italia ancora incerottata che stava attraversando un periodo di transizione e cambiamento sociale verso il boom economico. Allora nacque la piccola grande storia scritta da Angelo Arpini, professione agricoltore affittuario.
Da allora sono passati cinquant’anni e molte cose nel frattempo sono cambiate.
Una però è rimasta tale è quale: il piacere e la dedizione al mestiere che abbiamo scelto.


Alcuni servizi che offriamo:

Posta elettronica